nura crea, handmade, sardegna, mamuthones, storia, tradizione, abiti tradizionali, sposini

Visualizzazione post con etichetta riciclo creativo. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta riciclo creativo. Mostra tutti i post

sabato 15 giugno 2013

Riciclella: nata per essere utile due volte


E' un onore presentare la terza arrivata tra le Pecore fuori dal Gregge, Riciclella! 


Creazione di: le creazioni di Vicky


Riciclella nasce dalle mani di Silvia Pusceddu e dall'unione di cerniere e bottoni. 
Ha un animo creativo e ama dare nuova vita alle cose che gli altri non vedono. Il segreto e' la sua fantasia, che rende prezioso cio' che in apparenza non ha valore. 


Riciclella e' impegnata da sempre nella sua lotta a favore del riciclo e del riuso poiche' essi rappresentano la massima espressione della sostenibilita'. Portavoce del rispetto e dell'amore per l'ambiente Riciclella e la sua creatrice Silvia hanno partecipato al posidonia festival nel 2012, dove potrete trovarla anche quest'anno. 

creazione di le Creazioni di Vicky

La prossima volta che butti qualcosa ricorda Riciclella: a volte sono le cose banali che ci circondano che, sposate alla fantasia e alla creativita', diventano qualcosa di speciale. 


vedi le altre Pecore fuori dal Gregge 




giovedì 29 novembre 2012

Riciclo e fai da te: in casa Nura un espositore super green.

Riciclo e fai da te: in casa Nura un espositore super green!

Un giorno ti svegli e senti un fastidioso rumore di motosega elettrica nel campo dietro casa tua... Oh no! Stanno di nuovo tagliando i rami del fico perche' disturbano il passaggio... 
Cerchiamo di valutarne i lati positivi... Andiamo a recuperare alcuni rami!

... potremmo provare a darli nuova vita...
in un espositore tutto green! 



Abbiamo recuperato un vecchio tronco nella legnaia e l'abbiamo forato in modo che potesse contenere della terra e poi protetto nella parte inferiore. 



Ovviamente le dimensioni dei fori non sono sufficienti per supportare la crescita di una pianta di fico, ma lo sono per sperare che si ricoprano di Vita. 



 Quindi abbiamo riempito i fori di Terra umida e ci abbiamo piantato i rami ancora freschi. 
Abbiamo sperato che piovesse ed è piovuto!


Ora non ci resta che sperare che l'acqua piovana faccia il miracolo e che l'espositore si ricopra di muschio e magari concentrandoci tutti insieme potrebbe anche apparire qualche fogliolina qua e la'! 
Sarebbe bellissimo! 
Noi...iniziamo a curarlo come se fosse un bonsai! 
Aiutateci!
Vi teniamo aggiornati!


all'espositore volendo potete aggiungere qualche gancio qua e la....
provateci! 



Buon lavoro!


Buona Sera a...

Nura Crea Feed inserisci la tua email